20 aprile 2016 - Vincitore del concorso: Architetti Tibiletti Associati SA, Lugano

Pubblicazioni: Giornale del Popolo / La Regione / Corriere del Ticino

I 5 progetti finalisti, assieme al progetto vincitore, saranno esposti fino a fine giugno 2016 all'interno della Casa San Rocco, Morbio Inferiore.

###

La messa in relazione e in sinergia delle principali strutture pubbliche esistenti e di quelle nuove previste nel centro del Comune di Coldrerio configura una visione che è stata definita “Quartiere intergenerazionale”. Il Quartiere intergenerazionale intende essere un complesso edilizio sostenibile volto a migliorare la qualità di vita dei residenti.

Dal punto di vista sociale, il Quartiere intergenerazionale dovrà permettere di rafforzare la reciproca conoscenza e convivenza degli utenti, creando occasioni di incontro formali ed informali, di rafforzare i legami extra e intra-familiare, il sostegno reciproco e la cooperazione tra le diverse fasce d’età. Esso deve inoltre offrire la possibilità alle persone di ogni età di contribuire secondo le proprie esigenze e capacità alla vita del quartiere e di beneficiare di un’elevata qualità di vita. Il Quartiere intergenerazionale deve rivolgersi da questo punto di vista ad un pubblico ampio di utenti (studenti, persone sole, famiglie, prepensionati, pensionati, persone con mobilità ridotta ecc.).

The connections between the main public facilities already existing and those newly planned in the centre of the Municipality of Coldrerio configures a vision that has been termed an “Intergenerational Quarter”.The intergenerational Quarter aims to be a sustainable building complex designed to improve the quality of life of the residents.

In social terms, the Intergenerational Quarter will help strengthen the reciprocal ties and neighbourliness between its users, creating both formal and informal opportunities to meet, to strengthen the bonds within and between families and to offer mutual support and cooperation between the different age groups. It should also offer the opportunity to people of all ages to contribute according to their needs and capabilities to the life of the neighbourhood and to enjoy a high quality of life. For these reasons the Intergenerational Quarter should be serve a broad public of users (students, single people, families, early retirees, pensioners, disabled persons, etc.).

 

Power by